Ricercato il piromane dell’Elba

Con due anni di ritardo i carabinieri sono riusciti ad avere l’identitร  del piromane del golfo degli aquarilli. Il piromane stando a quanto detto da dei testimoni si era fatto un segotto al tramonto creando molto disagio ai bagnanti che difatto sono tutti scappati, quindi una volta che nella spiaggia eran rimasti in pochi ha preso un accendino e utilizzando un rotolo di carta igienica ha innescato il tutto.
Secondo due omosessuali restati a guardarlo durante il segotto il colpevole รจ un ragazzo sui 22/23 anni bergamasco, con una barba folta e dei capelli disordinati anti figa. Il cognome del ragazzo sarebbe Goglio o Prudenza, ma vi faremo sapere con precisione nella giornata di domani. Il danno dell’incendio รจ di 500.000 Euro.